mercoledì 29 luglio 2009

Mezza sega - 1

Sensi, una volta, era stato accoltellato. Be’, a dire il vero non era proprio stato accoltellato, comunque aveva finito per trovarsi con un taglio bello grande.
In ogni caso non gli avevano mai sparato, fino a quel momento.
Di primo acchito, pensò: ahia.
Poi pensò: be’, non fa così male.
Infine svenne per il dolore.
Quando si risvegliò la situazione non era migliorata in modo significativo. Era ancora notte ed era ancora in via Nino Bixio, vicino alla stazione, ma adesso era per terra, con la faccia a qualche centimetro da una merda di cane e con un dolore praticamente insopportabile alla spalla sinistra. Inoltre sembrava che qualcuno lo stesse sollevando senza tante cerimonie.
Sensi fu bruscamente fatto accomodare sulle proprie chiappe dallo stesso tizio che gli aveva sparato.
Era un uomo sulla trentina, con le spalle troppo larghe per essere vere, due piercing infilati nel setto nasale, diversi altri alle orecchie, la testa rasata, il collo tatuato e gli occhi di un pazzo. Lo stava facendo rialzare tenendolo per la spalla ferita, cosa che probabilmente l’avrebbe rimandato presto in black-out.
“Sei in arresto, stronzo,” sentì dire.
Per un attimo pensò che quella frase fosse uscita dalle sue labbra. In questo caso era finito nelle posizioni alte della top ten degli imbecilli integrali.
Poi si rese conto che lui non avrebbe mai detto niente del genere e dovette arrendersi all’evidenza: lo avevano appena arrestato ed era il tizio tatuato a essere appena finito nella top ten degli imbecilli integrali.
“Sono il commissario capo della squadra mobile, immondo idiota,” rispose, quindi, con voce debole.
L’altro per un istante sembrò confuso.
“Oh, merda,” disse, alla fine.

5 commenti:

Antar ha detto...

Non ho dovuto aspettare molto, in effetti...

sraule ha detto...

io sono di un buono spaventoso.

paolo raffaelli ha detto...

Aureoladotata!
Mi piacciono i tuoi inizi.

sraule ha detto...

piacciono anche a me eh-eh :)

Luca Bonisoli ha detto...

Eheheheheh... Ricominciamo subito alla grande... ^__^