books

L'ombra del commissario Sensi
Salani, pp. 298

Il commissario Ermanno Sensi non è il classico poliziotto. Con gli occhiali scuri perennemente calati sul naso e un look gothic-dark vagamente minaccioso, di classico non ha proprio nulla, e anche il suo stile investigativo lascia alquanto a desiderare. Anzi, si direbbe che il commissario Sensi non faccia altro che sottrarsi alla sgradevole routine del suo mestiere. Ma un giorno, sul lungomare di Spezia (attenzione, nessuno spezzino dice 'La Spezia'), un passante trova una sciabola piantata tra i lastroni di pietra; sembrerebbe uno scherzo di cattivo gusto se non fosse che la sciabola scompare lasciando una macabra scia di cadaveri decapitati e una testimone oculare giovanissima e terrorizzata. Più interessato a quest'ultima, Sensi deve suo malgrado fermare il killer prima che colpisca ancora; ma nel frattempo, affamata di sangue e di morte, riappare l'ombra di un passato inquietante...

ACQUISTA IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO O E-BOOK

Satanisti perbene - Un nuovo caso per il commissario Sensi
Salani, pp. 350

Il cadavere di una ragazza seppellito accanto a un gallo nero. Un grande demone tatuato sulla schiena. Una bambina rapita. Un biglietto di ricatto. E un mefistofelico piano. 
Anche se il commissario Ermanno Sensi vorrebbe continuare a brancolare - pur se efficacemente - nel buio, nutrendosi esclusivamente di Red Bull e piangendo il suo grande amore lontano, un nuovo, duplice caso lo costringe all'azione. Così, tra locali goth, vecchi satanisti gay e combriccole scalcinate, passando per Torino, Milano e La Spezia, Sensi ritrova le tessere di un puzzle sempre più nero. Dove la vera vittima sacrificale non è né donna, né bambina, ma qualcuno di assolutamente inaspettato...

LEGGI LE PRIME PAGINE
ACQUISTA IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO O E-BOOK


Il Club dei Cantanti Morti
Otto Micron, pp. 235

Jimmy Razor è appena morto, nella sua lussuosa villa di Los Angeles, fatto e solo. Era giovane, era dannato, era forse l’ultima rockstar a vivere all’altezza del suo mito... nessuno sa come si sia spento.
E questo sta creando un sacco di problemi.
Al Club dei Cantanti Morti, che deve decidere se accoglierlo o meno tra i suoi iscritti. Date le personalità dei soci, per il presidente, John Lennon, la cosa rappresenta una grana gigantesca. Cobain e Morrison sono fieramente contro, Janis Joplin è possibilista, Sid Vicious vuole solo bere qualcosa. L’ultima riunione del club è stata un incubo ed è sempre più chiaro che per risolvere la questione bisognerà assoldare dei consulenti.
Ai ragazzi della Morte, il più alto ordine di funzionari della Trista Mietitrice, per cui la dipartita immotivata di Jimmy è un’onta professionale che dev’essere lavata al più presto. Non fosse che “al più presto”, per chi tanto è già morto, può essere una dizione piuttosto relativa.
Al detective Jack Wyte della polizia di Los Angeles, che si trova per le mani un caso ad alta esposizione mediatica. Il che significa che i suoi superiori gli staranno con il fiato sul collo giorno e notte – e Jack è troppo stanco e cinico per queste stronzate.
A Weasley Pennington e Nastasia Scott-Greene, titolati inglesi, ficcanaso privati, che sono stati assunti dal Club per far luce sulla morte di Jimmy, dalla loro lussuosa suite e con tutto l’appoggio delle loro conoscenze altolocate. Peccato solo che Los Angeles sia un posto così volgare.
A Dare, la misteriosa ragazza vestita di scuro, che compare dall’ombra e svanisce nel buio. E che si rende conto per prima che la casa di Jimmy, la villa in cui è morto inspiegabilmente... ha qualcosa di sbagliato.
O almeno... un pezzo di cemento, per quanto di impeccabile design, non dovrebbe dare l’impressione di starsi leccando i baffi, no?

LEGGI LE PRIME PAGINE
ACQUISTA IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO O  E-BOOK

L'architettura segreta del mondo - Un'inchiesta del commissario Sensi
Salani, pp. 403

Se una turista inglese muore affogata in un metro scarso d'acqua, davanti a qualche centinaio di bagnanti, senza alzare nemmeno uno spruzzo, si tratta di omicidio? Stranamente è quello che sostiene il commissario Sensi, che per una volta sembra ansioso di seguire un'indagine, forse solo per dimenticare tutte le sue sfortune. Così, quando dopo la turista muore misteriosamente anche il suo compagno, i colleghi non si stupiscono davvero. Il commissario e i suoi uomini si trovano a inseguire la verità tra la Liguria, l'Inghilterra e la Sicilia, in un crescendo di colpi di scena tutt'altro che gradevoli. E mentre la sua vita assomiglia ogni giorno di più a quella di un poliziotto da film d'azione americano, Sensi di vita ne sogna un'altra, in cui il male, molto semplicemente, è lui. Un romanzo nerissimo e spiazzante, ma anche un viaggio dantesco nelle voragini della psiche umana, il tutto condito da humor graffiante e ironia. 

LEGGI LE PRIME PAGINE
ACQUISTA IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO E-BOOK

Perduti Sensi - Sette avventure per il commissario Sensi
tiratura limitata, pp. 350


Il commissario Sensi non è il tipico poliziotto. Ha un look gotico assolutamente fuori luogo, un senso dell'umorismo caustico e un approccio al lavoro del tutto personale, il cui punto cardine è cercare di evitarlo a tutti i costi. Ma non sempre è possibile. In queste sette storie, che spaziano dal suo periodo da infiltrato in una setta satanica alle prime esperienze come capo della Squadra Mobile spezzina, Sensi sarà costretto a investigare sul serio, volente o nolente. Per farlo dovrà unire le modeste doti investigative sue e della sua squadra a quelle di un segugio molto più instancabile di lui, un cacciatore pronto a gettarsi sulla scia di sangue di un delitto con tutto l'entusiasmo. . . di un gourmet. Perché, ovviamente, Sensi ha un oscuro segreto: ha dentro un ospite demoniaco, molto indesiderato, ma talvolta utile. Astaroth non è un inquilino facile, ma se c'è qualcuno in grado di capire come funziona la sanguinaria mente di un killer quello è proprio lui. Che plaude all'efferatezza e alla violenza, ma che è anche ansioso di mettere gli artigli su ogni anima nera che incrocia. Per farne la sua cena.
-->


LEGGI LE PRIME PAGINE
ACQUISTA IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO O E-BOOK
-->

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Aspettiamo la prossima avventura di ermanno ... e del suo scalpitante inquilino ... a presto !

sraule ha detto...

presto, promesso.

valeottantadue ha detto...

ho terminato da poco l'ombra del commissario sensi..ammetto di avere dei sentimenti contrastanti nei confronti di ermanno, devo ammetterlo:un po' non lo sopporto..ma in tutta sincerità ora non vedo l'ora di leggere altre sue avventure. oggi criverò la recensione per il blog h già scaricato qualcuna delle sue avventure disponibili gratuitamente sul tuo blog e metto in lista desideri il secondo volume:)
9 rogthes

Susanna raule ha detto...

Grazie mille, Vale!

Sergio Oliva ha detto...

Complimenti!!! Ho letto il primo libro perché l'ebook era in offerta su Amazon, l'ho divorato e mi sono immediatamente comprato il secondo. Ho divorato anche questo.Era da tempo che non leggevo libri così intriganti e divertenti, soprattutto il secondo. Aspetto con ansia il terzo. Ho letto qualche racconto ma sinceramente preferisco una trama più complessa come quella di un romanzo intero...

Sergio Oliva ha detto...

Complimenti!!! Ho letto il primo libro perché l'ebook era in offerta su Amazon, l'ho divorato e mi sono immediatamente comprato il secondo. Ho divorato anche questo.Era da tempo che non leggevo libri così intriganti e divertenti, soprattutto il secondo. Aspetto con ansia il terzo. Ho letto qualche racconto ma sinceramente preferisco una trama più complessa come quella di un romanzo intero...

Susanna raule ha detto...

Grazie!

valeottantadue ha detto...

letto anche il secondo che a parer mio supera il primo..ora aspetto anche io il terzo..presto lo recensisco per il blog:)

Susanna raule ha detto...

grazie ancora!
il terzo uscirà presto...