lunedì 12 giugno 2017

Perduti Sensi - Sette avventure per il commissario Sensi


Data la natura casereccia di questa iniziativa, sono riuscita a darvi le informazioni poco per volta. Ora cerco di riassumere tutto.

Che cos'è Perduti Sensi?
Un'antologia di racconti. Sette. Contiene dei lavori già apparsi in giro, rivisti e corretti, e un lungo racconto nuovo ambientato durante il periodo da infiltrato del commissario. È nata come una specie di omaggio per i lettori più affezionati, poi è cresciuto mostruosamente, in parte perché mi faccio prendere la mano con facilità, in parte perché i lettori affezionati erano più di quelli che credevo.

Quindi ne abbiamo tre versioni:

Una tiratura limitata in 221 copie, 350 pagine, con alette, ogni copia firmata, numerata e stampigliata con il mio ex-libris. Costa 16.00 Euro + 2.50 di spese di spedizione (se necessarie). Si può preordinare usando il modulo qua sopra, ma dato che le copie sono solo 221 chi potrà davvero avere il libro dovrà essere sorteggiato. La data indicativa del sorteggio dovrebbe essere il 15 di giugno, ma se poi sarà il 16 abbiate pazienza. Ho anche appena scoperto le leggi sulla privacy, quindi non è così semplice. Se verrete sorteggiati vi arriverà un'email. Agli spezzini arriverà un'email in cui si chiede di scegliere anche la modalità di consegna. Delle copie saranno comunque disponibili nelle librerie della città (leggete i post precedenti per più info).

Un'edizione in e-book, disponibile su tutti gli e-store (Amazon, Kobo, IBS, G-Play, iTunes, ecc.) a partire dal 19 giugno. Il primo giorno sarà venduta GRATIS, così veramente tutti potranno leggere i racconti. Dal secondo giorno avrà il costo di 1.50 Euro.

Una seconda tiratura, 354 pagine, senza alette, con la copertina avio. Costerà 15.00 Euro, perché si è scoperto che la mancanza di alette non vuol dire un granché per i tipografi. Solo per chi avrà fatto il preordine dell'edizione limitata e non sarà stato sorteggiato sarà possibile avere una copia avio con firma e dedica. Scusate, ma a un certo punto devo mettere uno stop, anche perché tutti questi bei libri li prenderò, muoverò, imbusterò, affrancherò, porterò in posta e spedirò io medesima, e a un certo punto vorrei anche finire. Certa della vostra comprensione... niente, è così.

Date queste informazioni in tono fermo e autoritario, aggiungo ancora una volta un ringraziamento con voce emotiva e lacrimuccia per tutto l'affetto, l'attenzione e la partecipazione che state dimostrando. Ho scoperto di avere degli amici, più che dei lettori, e non è mica una cosa da niente.
-->

mercoledì 31 maggio 2017

PERDUTI SENSI - informazioni logistiche


Prima delle informazioni logistiche vorrei davvero, davvero, davvero ringraziare tutte le persone che hanno scritto, si sono informate, stanno preordinando, stanno facendo pubblicità a questo piccolo lavoro. Dai miei concittadini un po' me lo aspettavo - perché noi spezzini siamo burberi, ma - da tutti gli altri un po' meno. E invece.
Ora asciughiamo la lacrimuccia e passiamo alla logistica.

Confermo che:
- PERDUTI SENSI, sette avventure per il commissario Sensi sarà di 350 pagine, 14x20 cm, con alette. Ogni copia sarà firmata, numerata e stampigliata con il mio ex-libris. Le copie sono 221.
- costerà 16.00 Euro + 2,50 di spedizione se è necessaria la spedizione.
- ci sarà un punto ritiro qua a Spezia, devo ancora capire dove e quando.
- si potrà pagare con carta di credito, bonifico o in contanti (se ci vediamo di persona). Preferirei carta di credito, ma fate voi.

Aggiungo che:
- il libro uscirà attorno al 15 di giugno. Il primo giorno mi servirà per firmare, numerare e stampigliare l'ex-libris su tutte le copie.
- non appena avrò fatto questo, manderò un'e-mail a chi si è aggiudicato una delle 170 copie in preordine in cui chiedo di confermare l'ordine.
- solo dopo porterò i libri restanti alle librerie (il numero 1 andrà alla Biblioteca Beghi) in modo che i non sorteggiati abbiano una seconda chance. Come ho già detto, mi rendo conto che è campanilistico, ma è un campanilismo dettato dal grandioso supporto che i miei concittadini mi hanno sempre dato.
- Lo stesso giorno PERDUTI SENSI verrà distribuito anche in e-book. Il primo giorno sarà gratis, poi a 1,50 Euro.

Inoltre:
- il numero dei preordini mi fa pensare che in qualche momento tra l'inizio dell'estate e settembre ci sarà un'ulteriore edizione cartacea, non numerata, in distribuzione anche negli store online. Non ne sono ancora sicura, quindi prendete quest'informazione per quello che è: un'ipotesi. Comunque nessuno dei lettori che desiderano una copia cartacea sarà lasciato senza. Quindi le strategie varie e fantasiose per evitare la concorrenza nell'accaparrarsi una copia sono inutili (chi doveva capire ha capito)!
- i preordini si chiuderanno il 15 giugno (il modulo è in cima alla pagina).

Per concludere:
PERDUTI SENSI è 100% spezzino: non ha prefazione, né introduzione, né (specialmente) ringraziamenti. Non c'è scritto in copertina "poche musse e pedalare" solo perché l'inchiostro non cresce mica sugli alberi.

(Nella foto, la copia staffetta ritagliata e piegata malamente da me. Il libro vero non avrà quella sfortunata forma irregolare, lo giuro.)

giovedì 18 maggio 2017

Pre-ordini "Perduti Sensi" FAQ


Non so quando uscirà il nuovo romanzo con il commissario Sensi. Ci sto lavorando. Ma dato che molti mi chiedono, anche un po' offesi, delle nuove avventure, sto pensando di trovare un compromesso che faccia contente diverse categorie di lettori insieme. Quindi prossimamente (quando ancora non lo so) farò uscire un'antologia di racconti - titolo provvisorio PERDUTI SENSI. Conterrà i primi racconti con protagonista Ermanno, riveduti e corretti, e un nuovo, lungo racconto, "Sopravvivere al demonio", ambientato durante il periodo da infiltrato di Sensi a Torino.
Uscirà in un'edizione per collezionisti, di circa 200 copie firmate e numerate, e in edizione ebook a prezzo super-economico in modo che sia alla portata di tutti. 


Com'è fatto questo libro? Che caratteristiche avrà?

- Sarà un libro di circa 360 pagine, in brossura, con alette
- Costerà circa 16 Euro 
- Ogni copia sarà firmata, numerata e con ex-libris

Come procurarselo?

- Compilando il modulo qua sopra è possibile "candidarsi all'acquisto". Se il numero delle richieste eccederà quello dei libri disponibili l'assegnazione avverrà sulla base di un sorteggio casuale
- Diverse copie saranno disponibili in varie librerie della Spezia. Per il momento Il Contrappunto, Ricci e Mondadori, ma credo se ne aggiungeranno altre.

Se vengo sorteggiato, come farò a ricevere fisicamente il libro?

- Verrai contattato via email e ti verranno forniti i dati per il pagamento (carta di credito o bonifico)
- Ci sarà un momento per ritirarlo di persona (ancora da definire)
- Potrà essere spedito via posta, con un prezzo di spedizione stimato di circa 2,50 Euro

Riguardo al pagamento, altre cose da sapere?

- Se preordini e poi non acquisti lasci automaticamente il posto a qualcun altro
- Si potrà pagare con carta di credito o bonifico. In contanti per chi viene al ritiro, ma preferirei gli altri due metodi perché devo ovviamente rendicontare le vendite (per le tasse) e le transazioni virtuali sono più semplici!

Se vengo sorteggiato, quanto passerà prima che io abbia fisicamente in mano il libro?

- Il tempo che io riesca a spedire tutte le copie (sì, faccio tutto io!)

Posso barare per aggiudicarmi una copia del libro?

- Teoricamente sì, se preordini da diversi indirizzi e con diversi nominativi accresci le tue possibilità di venire sorteggiato. Ti prego di non farlo. Per prima cosa non è corretto; secondariamente se mi accorgo che ci sono casi del genere sarò costretta controllare tutti gli indirizzi Ip uno per uno cercando i truffatori (se già state pensando di usare un proxy, sappiate che le richieste provenienti dall'Indocina mi insospettiranno). Davvero, vi ringrazio fin d'ora per la correttezza!

Se non vengo sorteggiato, che cavolo faccio? (Ti mando una testa di cavallo per posta)

- Puoi comprare l'ebook. Costerà pochissimo, tipo 2 Euro. Sto anche pensando di fare una promozione e regalarlo per un paio di giorni.
- Puoi sperare che i preordini siano tantissimi (e tutti autentici): in quel caso ci sarà una seconda tiratura (diversa dalla prima, non numerata)